La zucca e le sue magnifiche proprietà salutari.

In questo periodo la natura ci offre un meraviglioso dono, la zucca; un ortaggio ricco di acqua che contiene poche calorie (solo 10-20 per ogni 100 g) e che è povero di zuccheri. La zucca è ricca di vitamine, sali minerali e betacarotene che la rendono un alimento altamente antiossidante con proprietà che contrastano sia il diabete sia l’ipertensione ed ha  effetti diuretici, sedativi e leggermente lassativi. Per questo è utile a chi soffre di pressione alta, a chi deve tener sotto controllo la glicemia, a chi è in sovrappeso, a chi soffre di gonfiore addominale, intestino pigro e ritenzione idrica.
Non dimentichiamo poi che la zucca è anche utile per  proteggere le vie respiratorie dalle infiammazioni (come le bronchiti). Di seguito troverete consigli utili su come utilizzare oltre alla polpa anche i semi e l’olio di zucca. E non mancherà la ricetta per un ottimo dolce.

COLAZIONE CON I SEMI DI ZUCCA

A mesemi di zuccarenda o come spuntino 20 grammi di semi di zucca ti saranno utili per fare scorta di antiossidanti, per spezzare la fame e per dare una sferzata al tuo umore.  I semi di zucca, infatti, contengono triptofano, una sostanza necessaria alla sintesi di serotonina, ormone della felicità e sostanza anti-fame per eccellenza.
Io ad esempio a colazione metto i semi di zucca nello yogurt!

OLIO DI ZUCCA ANCHE SULLA PELLE

L’olio di semi di zucca è molto salutare: utilizzatelo per condire verdure, piatti di carne e zuppe. Usatelo però a crudo o a basse temperature altrimenti si potrebbe alterare con il calore.
Può essere impiegato anche sulla pelle per via delle sue proprietà emollienti e lenitive: è raccomandata nel trattamento di stati infiammatori della pelle, prurito o arrossamento, oltre che per scottature o ascessi.

RICETTA PER L’INTESTINO PIGRO: DESSERT DI ZUCCA

Se soffrite di intestino pigro questo dessert serale potrebbe aiutarvi: frullate 200 g di zucca cotta al vapore con una pera e un cucchiaio di miele d’acacia.

MASCHERA VISO CON POLPA E OLIO DI ZUCCA

La polpa della zucca può essere usata per preparare una maschera anti-invecchiamento, lenitiva e purificante: schiacciate con una forchetta una fettina di zucca lessata a cui aggiungerete un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaio di olio di zucca e una goccia di olio essenziale di rosa o neroli o incenso (tutti oli anti-invecchiamento). Spalmare sul viso e lasciare agire 20 minuti. Risciacquare con acqua tiepida.

zuppa di zucca

ESTRATTO A BASE DI ZUCCA PER I VOSTRI SPUNTINI

>A colazione o merenda o come spuntino bevete l’estratto a base di zucca, molto rigenerante, antiossidante e depurativo per l’intestino.  A me piace aggiungere anche cannella e mele (con la buccia).

TORTA  ZUCCA, CACAO AMARO E MANDORLE

INGREDIENTI

200 g di farina farro integrale
100 g di farina di mandorle
300 g di zucca
130 g di zucchero di canna integrale
150 g di latte di riso
due cucchiaini di cremor tartaro
3 cucchiai di cacao amaro
un cucchiaino di liquore (amaretto)
mandorle a scaglie q.b

PREPARAZIONE

Cuocere la zucca a vapore fin quando non risulta morbida, schiacciarla fino ad ottenere una purea e aggiungere lo zucchero. In seguito aggiungere le farine, il lievito e il latte (il latte va aggiunto per ultimo e poco per volta perché a seconda della zucca dovrete magari metterne un po’ di meno per non far risultare l’impasto troppo liquido). Dopo aver mischiato bene tutti gli ingredienti, aggiungere il cacao setacciandolo e il liquore all’amaretto. Versare nella teglia l’impasto e metterci sopra scaglie di mandorle a piacere. Infornare a 180° per circa 50 minuti (io uso il forno ventilato). Fate sempre la prova stecchino, magari quando sono almeno passati 40 minuti (dipende dal vostro forn

torta con zucca e mandorle

condividi dai non fare il tirchio!Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook