La Liguria è senz’ombra di dubbio una delle regione d’Italia più apprezzate e visitate. Con i suoi paesini arroccati nell’entroterra, le calette, le spiagge e la tipica cucina tradizionale, infatti, si presenta come la meta ideale per chi desidera trascorrere delle vacanze da sogno.

Oltre alle classiche mete turistiche rinomate, però, vi sono alcune località meno conosciute, ma allo stesso tempo degne di lode. Entriamo quindi nei dettagli e scopriamo assieme 5 posti della Liguria che dovete assolutamente visitare.

Giardini botanici Hanbury

Partiamo dai giardini botanici Hanbury collocati su promontorio della Mortola, in Liguria, a pochi chilometri dal confine francese. Con una superficie di circa 18 ettari, presentano un terreno che digrada dalla collina al mare.

Particolarmente suggestivi, hanno il tipico aspetto paesaggistico “all’inglese”, con vialetti irregolari, rustici pergolati e patii. A dare un tocco in più è il mare sullo sfondo che si presenta come una cornice davvero mozzafiato. Sotto il portico d’ingresso, inoltre, è possibile ammirare un mosaico raffigurante Marco Polo, voluto dal vicentino Antonio Salviati.

Giardini botanici Hanbury

Grotte di Toirano

A pochi passi dal’omonimo paese, nell’entroterra di Borghetto Santo Spirito, si trovano le grotte di Toirano. Si tratta di un complesso carsico caratterizzato da molte cavità tra cui si annoverano la grotta della Bàsura, detta anche grotta della Strega, e la grotta di Santa Lucia Inferiore.

Particolarmente apprezzate per via della loro bellezza davvero unica nel loro genere, è possibile ammirare stalattiti e stalagmiti, ma anche importanti resti archeologici della grotta della Bàsura. Quest’ultima, infatti, presenta numerosissimi resti dell’orso delle caverne e testimonianze dell’ingresso di uomini preistorici durante il periodo del Paleolitico superiore.

Grotte di Toirano

Bussana Vecchia

Se vi trovate in Liguria e volete fare un vero e proprio tuffo nel passato, allora Bussana Vecchia è la vostra meta ideale. Frazione collinare del comune di Sanremo, questa località fu distrutta dal violento terremoto del 23 febbraio 1887, tanto da essere completamente evacuata dagli abitanti che, spostandosi a circa tre chilometri più a valle, diedero vita al paese di Bussana Nuova.

Abbandonata per decenni, Bussana Vecchia ha ricominciato ad essere abitata dal finire degli anni ’50 da artisti italiani e stranieri che venivano attratti dalla particolarità del luogo. Non a caso oggi Bussano Vecchia ospita una comunità internazionale di artisti e presenta botteghe artigiane ed alcuni punti di ristoro. Nel corso degli anni, quindi, è divenuto un vero e proprio “villaggio di artisti” in un’atmosfera dallo stile medievale.

Bussana-Vecchia Liguria
Bussana Vecchia

Triora

Famosa per la più grossa caccia alle streghe di Italia, avvenuta nel corso del 1597, Triora è un comune italiano in provincia di Imperia, in Liguria, dal fascino davvero particolare.

Collocata in cima ad una montagna alta quasi 900 metri, per secoli è stata una fortezza inespugnabile della Repubblica di Genova. Al momento ha meno di 400 abitanti, ma il borgo, racchiuso nella vallata, presenta comunque un’atmosfera davvero incantevole.

Triora in Liguria
Triora

Lido delle Sirene

Se dopo aver visitato alcune delle principali attrazioni della Liguria desiderate farvi un bel tuffo al mare, allora non potete non recarvi presso il lido delle Sirene a Bergeggi, in provincia di Savona.

Già il nome fa intuire come si tratti di un posto incantevole e una volta sul posto potrete averne la conferma. Con il suo mare turchese e la finissima sabbia scura, infatti, vi sembrerà di trascorrere le vostre vacanze in un vero e proprio paradiso terrestre.

Lido delle Sirene
condividi dai non fare il tirchio!Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook